Skip to Menu Skip to Content Skip to Footer

Cerca

Saturday, Aug 02nd

Attenzione: apre in una nuova finestra. PDFStampaE-mail

1 giugno 1989 - don Giuseppe Giovinazzo

Share


 

Il primo giugno del 1989, mentre sta facendo rientro a casa dopo aver trascorso il pomeriggio presso il santuario di Polsi, don Giuseppe Giovinazzo (parroco di Moschetta, a Locri) viene trucidato a colpi di lupara. Il suo omicidio, di chiaro stampo mafioso e forse legato al sequestro dello studente pavese Cesare Casella, resterà impunito.

Fonte: stop 'ndrangheta